top of page
assistenza registrazione drone dflight
registrazione drone dflight

Registrazione UAS su D-Flight

Logo_edited.png

Tutti gli UAV devono essere registrati sul registro nazionale D-Flight dal 1° Marzo 2020

 

Il sito D-Flight S.p.A. è una società del Gruppo ENAV, la società italiana responsabile della gestione e controllo del traffico aereo civile in Italia. d-flight persegue lo sviluppo e l’erogazione di servizi per la gestione del traffico aereo a bassa quota di aeromobili a pilotaggio remoto (APR) e di tutte le altre tipologie di aeromobili che rientrano nella categoria unmanned aerial vehicles (UAV) e qualsiasi attività ad essi connesse.

La società è partecipata da un partner industriale selezionato tramite procedimento ad evidenza pubblica, costituito da Leonardo S.p.A. e Telespazio S.p.A.

 

Servizi di D-Flight

Se sei un appassionato di droni, utente privato o un operatore commerciale, D-Flight è il sito da cui partire.
Se sei un operatore commerciale, richiedi le credenziali di accesso e accedi ai servizi sperimentali:

  • per registrare i tuoi droni

  • ricevere i codici di identificazione da applicare su di essi prima del volo

  • controllare le regole di volo a cui dovrai attenerti per volare in piena sicurezza e in osservanza delle normative vigenti

  • essere sempre aggiornato sul mondo dei droni

D-Flight_Sfondo_2.jpg

Aprflytech offre assistenza e consulenza per la registrazione obbligatoria degli UAV, affidati a personale qualificato.

Vantaggi, perché scegliere Aprflytech:

  • Registriamo centinaia di UAV, controlliamo e conosciamo gli aggiornamenti continui della piattaforma D-FLIGH;

  • Collegandoci da remoto o Google Meet eseguiamo la registrazione seguendovi passo dopo passo sino allo completa registrazione

Consulenza, Cosa ti forniamo
Con la Nostra consulenza potrai, in breve tempo, puoi diventare operatore riconosciuto / autorizzato da ENAC

  • Registrazione sul sito D-Flight come operatore

  • Pagamento dei diritti di registrazione come "Utente Base" 6€ o "Utente PRO" 24€ (a carico del cliente);

  • Pagamento diritti ENAC, per  scenari standard / PDRA (a carico del cliente);

  • Registrazione UAV nella flotta

  • Pagamento dei diritti di registrazione UAV, "Utente PRO" 96,00 ad UAV (a carico del cliente);

  • Generazione codice QrCode da applicare al UAV e UAS;

 

 

Disposizione ENAC proroga per effettuare dichiarazioni su IT-STS fino al 30 giugno 2024

In accordo al Regolamento (EU) 2019/947, gli operatori di UAS potevano sottomettere Dichiarazioni per operare su scenari standard nazionali (IT-STS-01 e IT-STS-02) entro il 31 dicembre 2023. Le Dichiarazioni rese entro il 31 dicembre 2023 consentono agli operatori di effettuare operazioni specifiche in accordo agli scenari standard sopra citati fino alla data del 31 dicembre 2025.


Constatata la bassa presenza sul mercato di UAS con marcatura C5 e C6 e la conseguente difficoltà di utilizzo degli scenari standard europei, l’ENAC, in applicazione dell’Art 71.1 del Regolamento (EU) 2018/1139, ha adottato una misura di flessibilità al fine di consentire la possibilità di effettuare Dichiarazioni su scenari standard nazionali fino al 30 giugno 2024.


In virtù di ciò, a partire dalle ore 14 del 1 marzo 2024 e fino alle ore 23:59 del 30 giugno 2024, gli operatori UAS potranno accedere al portale d-flight ed effettuare dichiarazioni rispetto agli scenari standard nazionali IT-STS-01 e IT-STS-02.
Le Dichiarazioni rese sugli scenari standard nazionali consentono di operare con UAS in accordo a detti scenari fino alla data del 31 dicembre 2025.

Roma 29 febbraio 2024 Link ENAC

Corso Approfondimento A1-2-3.JPG
assistenza registrazione dflight

Registrazione
Operatore e UAS
sul sito di D-FLIGHT

Ti devi registrare su D-Flight e non sai come fare?

Affidati a noi è insieme in pochi passi sarai registrato e in regola con il tuo UAV

  • Consulenza: 1 ora
     

  • Da remoto
     

  • Operatore vi segue passo passo per non commettere errori

79€

bottom of page