Voli per hobby? Vola sicuro!

Programma Corso Vola Sicuro : 
sono aperte le pre iscrizioni compilate il form contatti sul nostro sito

24 Ottobre
ore 20,00 – 23,00

 

  • Formazione teorica

  • Volo con il nostro drone

  • Assicurazione vostro drone

  • Un anno di abbonamento alla rivista di “DronEzine” 

 

Il tutto a soli 149 euro!

ISCRIVITI

+

Manuale droni in omaggio

 

 

l

TEORICO: Durata: 3 ore (di sera dalle 20 alle 23) Normativa Enac

  • Quadro normativo come emendato del 21.12.2015;
  • Differenza tra aeromodello e APR (art 5);
  • Regole di circolazione e utilizzo dello spazio aereo;
  • Codice della Privacy, dove e come riprendere;
  • Cartografia SAPR dove posso volare;

Conoscenze generali SAPR

  • Diversificazione tipologie di APR
  • Schema: come è composto un APR
  • Tipologie di multirotori
  • Componenti principali di un SAPR
  • Telaio
  • Eliche
  • Motore elettrico
  • Esc (regolatore elettronico di controllo del motore)
  • Unità di controllo
  • Radiocomandi e riceventi
  • Trasmissione 2,4gh e LTE
  • Batterie differenze
Z

PRATICO: Durata: 3 ore con istruttore di volo FI Enac (Sabato o Domenica)

  • Sessione di volo con drone di 20 Min con doppio comando effettuata con istruttore di volo.
    (durante le 3 ore oltre alla parte pratica di volo sarà svolta la teoria sulla sicurezza del volo e della gestione del drone)

MANUALE IN OMAGGIO Impara a ottenere il massimo dal tuo drone!

  • In collaborazione con le migliori scuole di volo italiane, DronEzine ti offre un corso hobbystico per ottenere il massimo dal tuo drone. In una impegnativa ma divertente giornata in aeroclub, dedicata sia alla teoria sia alla pratica,imparerai:

    1. A conoscere il tuo drone, com’è fatto, come ottimizzarlo e come fare manutenzione

    2. I trucchi e le tecniche della fotografia aerea

    3. A gestire le emergenze, a pilotare anche senza l’aiuto dell’elettronica

    4. Le regole basilari dell’aria e a volare nel rispetto della legge

    • Inoltre, riceverai in regalo in manuale Droni e Multirortori di Luca Masali, il manuale di riferimento in lingua italiana per l’uso e la manutenzione dei piccoli droni civili: tecniche di pilotaggio e radiocomando, storia del quadricottero, aerodinamica, componenti, elettronica, motori, batterie, regolatori: tecniche di volo avanzato, dal GPS al volo automatico all’emozionante volo in prima persona, tutto quello che serve per conoscere davvero la tua telecamera volante.
    • UN ANNO DI DRONEZINE Riceverai anche gratis l’abbonamento per un anno alla rivista DronEzine, edizione digitale, e la tessera che ti permetterà di avere sconti in molte occasioni, per esempio per proseguire verso l’attestato ENAC che ti consentirà di fare lavoro aereo.
    • Una polizza di assicurazione che copre la responsabilità civile nell’uso del tuo drone (vedi dettagli)

I droni sono divertenti, ma non sono giocattoli. Il loro uso è regolamentato dalla legge, e in particolare dal regolamento ENAC per i velivoli a pilotaggio remoto.

Contrariamente a chi vola per lavoro, chi vola per hobby non è obbligato ad avere un patentino, un assicurazione e nemmeno fare una visita medica. Ma ci sono lo stesso alcune cosa da sapere, ecco le più importanti:

6

Tu sei il responsabile del volo, e devi scegliere un posto adatto dove non c’è il rischio di danneggiare persone e cose. Non si vola mai sulla gente, strade, case.

.

4Devi tenere una distanza minima di 5 km dagli aeroporti, sempre fuori dalle CTR aeroportuali e devi poter vedere, evitare e farti vedere dagli aeromobili.

Rispetta la privacy: puoi 5fare riprese private e postarle dove vuoi ma non puoi riprendere le persone nelle loro case, nel loro giardino o persone al lavoro.

7

L’assicurazione non è obbligatoria se volate per divertimento o per sport, ma è consigliabile. Una polizza per hobbysti costa davvero poco  e fa volare tranquilli.

9

Puoi volare senza patentino solo per divertimento e per sport, se invece voli per lavoro devi avere fatto una scuola di volo ed essere autorizzato da ENAC.

8

Puoi volare all’altezza massima di 70 metri e allontanarti a una distanza massima di 200 metri. Si vola solo di giorno, a vista e mai di notte e dovete dare     sempre la precedenza a tutti:parapendio, aeroplani, elicotteri, …

10

Rispetta i regolamenti e i divieti locali, le istruzioni delle forze dell’ordine e delle autorità; non puoi volare se il proprietario del terreno non è d’accordo.

11

Ricordati che le eliche possono causare ferite profonde e se maltrattate le batterie LiPo possono esplodere. Controlla sempre il tuo drone prima di volare!